Manuel inizia la sua avventura!

Una miccia che ha innescato la bomba che nessuno si aspettava: lasciare tutto, lasciare il lavoro fisso, per seguire le mie passione (fotografia e scrittura), per ritrovare la mia felicità e per dare un futuro sereno a mia figlia”. Manuel Chiacchiararelli descrive così il motivo che lo ha portato a fuggire dalla depressione derivata dal lavoro e sfociata in attacchi di panico per realizzare il suo sogno, trovare la sua strada e per spiegare alla figlia che non bisogna mai smettere di cercare la propria felicità.

Wandering Italia, un’iniziativa di cui Bivo è partner, è un progetto che si propone di unire avventura, fotografia, natura, cultura, storia e alpinismo. L’obiettivo di Manuel è quello di attraversare in solitaria parte dell’Appennino e l’intero arco alpino raggiungendo le montagne, i parchi e le riserve naturali più importanti del nostro Paese. Un cammino impegnativo, reso ancora più estenuante, dal peso dell’attrezzatura fotografica indispensabile per immortalare quest’impresa. Per portare a termine questo percorso Manuel ci ha contattati per avere il supporto di Bivo, l’innovativo alimento per gli amanti dell’outdoor. Come ci spiega nel suo blog gli approvvigionamenti di acqua e cibo sono uno dei problemi che ha dovuto affrontare nella pianificazione di Wandering Italia. Sul suo percorso si appoggerà a varie strutture ricettive ma alcune tappe prevedono nottate in tenda e nessun punto di rifornimento. “All’inizio avevo pensato ad un fornelletto da campo e a buste di cibo liofilizzato ma questo avrebbe significato dovermi fare carico di peso maggiore. E se poi piovesse o per qualsiasi motivo non avessi modo di cucinare? A quel punto ho capito che nel mio bagaglio non potevano mancare delle riserve alimentari di emergenza che mi permettano di reintegrare le energie in qualsiasi situazione”. A quel punto Manuel ci ha contattati. Da parte nostra, condividendo i valori che animano il progetto di Manuel, abbiamo deciso di dimostrargli il nostro supporto fornendogli le buste di Bivo 2.0 nelle 3 versioni. “Grazie a Bivo posso nutrirmi con un alimento completo che fornisce all’organismo quelle energie e quella idratazione di cui ha bisogno. A differenza dei cibi liofilizzati, per mangiare con Bivo sono sufficienti 300 ml di acqua fredda e 30 secondi di tempo. Avere la disponibilità, nello zaino, di un pasto veloce e completo che occupa peso e spazio quasi nullo è sicuramente una delle soluzioni migliori al problema delle scorte di cibo.”

Il percorso che affronterò Manuel tra Maggio e Settembre è veramente impressionante. La partenza è fissata al confine tra Lazio, Abruzzo e Molise, l’itinerario di Manuel prevede di risalire gli Appennini, raggiungere il confine italo-francese in Costa Azzurra per poi attraversare l’intero arco alpino e raggiungere Trieste… il tutto a piedi.

Vi invitiamo a seguire il suo sito (Wandering Italia) e la sua pagina Facebook (Inerro.land), dove ci terrà aggiornati rispetto al suo bellissimo viaggio!  

 

Noi di Bivo siamo fieri di essere sponsor dell’iniziativa, e facciamo un grande in bocca al lupo a Manuel!